Come vedere tutto quello che hai cercato su Google

Google My Activity

Welcome to Google My Activity

Noi magari no ma Google ha una memoria davvero di ferro, infatti si ricorda tutto, ma proprio tutto quello che avete mai cercato mentre stavate usando il vostro account Google. Infatti, ogni ricerca fatta su Google lascia una traccia, così come rimane memoria dei luoghi che cerchiamo su Maps o dei video che guardiamo su YouTube.

Da qualche tempo però è possibile visualizzare e (volendo) cancellare tutte le attività svolte sul motore di ricerca e sui siti di sua proprietà (come ad esempio YouTube) attraverso My Activity, un portale costruito come la timeline di un social network in cui ritrovare tutto quello che è stato fatto attraverso il proprio account.

L’idea nasce per dare agli utenti la possibilità di conoscere quali dati vengono memorizzati da Big G e di poter gestire autonomamente la privacy della propria vita virtuale.

Pero’ la cosa potrebbe risultare imbarazzante se qualcuno vi rubasse l’account o se lasciaste incustodito il vostro computer o altro dispositivo digitale su cui usate il vostro account Google. L’imbarazzo potrebbe capitare a tutti, sia perché a Google oramai chiediamo qualunque cosa, senza pudori, sia perché una ricerca innocente potrebbe comunque causare equivoci.

Per consultare la vostra cronologia delle ricerche (che non è pubblica ma è accessibile solo a chi sa la password del vostro account Google) potete arrivarci collegandovi a history.google.com/history, che vi dirottera’ a myactivity.google.com/myactivity. Qui scoprirete un’ universo di dettagli cronologici non solo sulle vostre ricerche, ma anche sulle vostre attività su computer e telefonini associati al vostro account Google, comprese le app che avete usato e gli orari nei quali le avete usate.
Se avete usato un dispositivo mobile provvisto di geo-localizzazione abilitata, ci sara’ anche l’indicazione di dove eravate quando avete fatto la ricerca. Potete anche esplorare la cronologia usando un filtro per data, scegliendo per esempio, e poi selezionando, una data massima e una minima.

Se avete un account Google da molti anni, andare a sfogliare le informazioni risalenti a molto tempo fa richiedera’ un bel po’ di clic sul calendario del filtro, oppure per selezionare una data specifica si può usare l’URL seguente:

https://myactivity.google.com/myactivity?utm_campaign=continue&authuser=0&max=numero

dove numero è una sequenza di 16 cifre di cui sembrano essere significative solo le prime cinque; qualunque valore immesso nelle cifre successive non cambia la data.

Cosa colleziona Google su di noi?
Tre tipologie principali di dati. La prima riguarda le nostre attività: ricerche, siti web visitati, video guardati, annunci pubblicitari visualizzati, posizione su GoogleMaps e dati relativi a cookie e indirizzo Ip. Le seconde sono definite da Google “creazioni”, ovvero ciò che realizziamo utilizzando i suoi servizi: email inviate, contatti aggiunti, foto e video caricati, documenti e presentazioni ecc. E, in ultimo, gli “elementi personali” come nome, indirizzo email e password, data di nascita e le altre caratteristiche personali che ci contraddistinguono. Tra queste My Activity si focalizza principalmente sulla prima. E se è vero che basta impostare la navigazione anonima da browser per evitare che le aziende registrino le nostre “impronte digitali”, è altrettanto vero che impostando il profilo Google correttamente è possibile accedere da qualunque Pc o app senza più preoccupazioni.

Se volete eliminare l’intera cronologia, usate questo link: myactivity.google.com/delete-activity. Alla voce Elimina per data, scegliete Sempre e poi cliccate su Elimina: avrete un’ultima occasione per decidere se procedere con l’eliminazione o annullarla. Se cliccate di nuovo su Elimina, la cancellazione della vostra cronologia sarà definitiva e irrevocabile.

Per scaricare una copia completa della vostra cronologia di ricerca (magari prima di eliminarla dalla memoria di Google), potete andare a myactivity.google.com/more-activity e cliccare su Crea archivio nella sezione Scarica le ricerche precedenti: riceverete una mail che vi avviserà quando la cronologia sarà pronta da scaricare.

Per impedire che Google accumuli di nuovo queste informazioni sulle vostre attività, potete andare a myaccount.google.com/activitycontrols e disattivare Attività web e app.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.